1492: Installazione della volta e della galleria nella chiesa per le monache

La chiesa carolingia è suddivisa in tre navate

Entrando oggigiorno nella chiesa ci si accorge immediatamente della volta tardogotica. Tra il 1488 e il 1492 la badessa Angelina Planta fece installare la volta, i supporti e la galleria delle monache, trasformando la chiesa in una parrocchia a tre navate. In quel periodo gli affreschi carolingi furono in parte ridipinti con pitture gotiche.

Le preghiere liturgiche delle suore

La galleria delle monache si trova oggi nel settore di clausura. Durante l'estate le benedettine di Müstair si riuniscono nella galleria cinque volte al giorno per le preghiere liturgiche. I visitatori della chiesa sono liberi di ascoltare le preghiere e tramite l'immersione nei Salmi di ritrovare magari calma e pace interiore.